Cos’è Balanced? Ricevere un airdrop (airdrip) con ICX

Cos’è Balanced, e perchè si parla del suo airdrop con ICX?

Nonostante la popolarità degli airdrop sia diminuita -a mio parere- rispetto al 2018-2019, questi rimangono un modo per attirare nuovi investitori in un progetto. In breve: Balanced, una nuova DAO, offrirà un airdrop (airdrip) a tutti coloro che hanno ICX. In questo articolo vedremo cos’è Balanced, e come ottenere il loro airdrop.

Cos’è Balanced? Come ottenere un airdrop con ICX

Più sotto spieghiamo cos’è Balanced e cos’è ICON. So però che molti di voi sono qui unicamente per sapere come ottenere l’airdrop di Balanced, quindi cominciamo dai qui. Ancora non si sa tutto, quindi aggiornerò questo articolo con le informazioni che otterrò di volta in volta.

Il 19 febbraio 2021, Balanced ha pubblicato su Medium un post, in cui introducevano l’airdrop. O meglio, come lo definiscono loro, l’airdrip. Drip in inglese significa goccia, e hanno scelto questo nome perchè l’airdrop avrà cadenza settimanale e non avverrà tutto in una volta.

cos'è balanced airdrip airdrop
Immagine tratta dal Medium di Balanced

Quando inizierà l’airdrip di Balanced?
Non esiste ancora una data d’inizio. Salva questo articolo tra i preferiti, aggiornerò non appena la annunciano!

Come si otterrà l’airdrip di Balanced?
Sarà necessario delegare i propri token ICX, ovvero effettuarne lo staking da un wallet di cui si ha la chiave privata, o da una piattaforma centralizzata aderente.

Quali exchange aderiranno? Binance aderirà? Coinbase aderirà?
Ad ora non ci sono annunci ufficiali da parte dei grandi exchange. Come abbiamo visto in passato nel caso di Spark e XRP, i grandi exchange tendono a voler partecipare.

Sarà necessario un importo minimo di ICX stakati per partecipare?
Non è indicato nessun importo minimo. Secondo la mia esperienza, questi progetti tendono a non fissare importi minimi, o a renderli molto bassi: vogliono stimolare la partecipazione. Ovviamente, la quantità di Balanced ricevuta sarà proporzionale agli ICX stakati.

Cos’è ICON (ICX)?

E’ necessario iniziare spiegando cos’è ICON. ICON è un network decentralizzato che ambisce a collegare i vari elementi di un’economia digitale. Come si può leggere sul loro sito, vogliono essere una nazione digitale. Nella loro visione, i vari elementi dell’economia sono separati, e hanno bisogno di un’infrastruttura per comunicare. ICON vuole porsi come ponte digitale tra queste entità separate, permettendone la comunicazione e lo scambio di valore. E’ sicuramente una visione molto ambiziosa -mi viene da dire, molto blockchan vecchio stile.

Il loro token, ICX, permette lo staking: ICX infatti funziona tramite Delegated Proof-of-Stake. Ciò significa che è possibile delegare i propri token per nominare i nodi, e sia i nominatori che i validatori ottengono una ricompensa (altri dettagli sulla PoS qui). Questo è un meccanismo molto diffuso tra le blockchain; per nominarne un’altra, NEAR Protocol funziona esattamente allo stesso modo. In passato, ICON Foundation è stata molto riservata sui token in circolazione; è però migliorata negli ultimi anni, diffondendo più informazioni al pubblico.

cos'è balanced cos'è icon
Una rappresentazione di ICON, tratta da un loro video tutorial

Cos’è Balanced?

Come abbiamo visto, ICON vuole porsi come infrastruttura che collega molti servizi e imprese diversi. E’ normale l’accostamento con Ethereum, ed è anche normale che il progetto dia il benvenuto ad altri progetti che ne espandano la portata. Balanced è uno di questi progetti.

Cos’è Balanced? Balanced è una DAO che vuole creare tokens, basati su ICX, che abbiano un valore collegato al mondo reale. Questo il loro sito ufficiale.

Al lancio, Balanced offrirà unicamente bnUSD, una stablecoin il cui valore è collegato al dollaro. Questo permetterà a chi usa la piattaforma di:

  1. Depositare ICX
  2. Ottenere un prestito in bnUSD per un valore equivalente al 25% dell’ICX stakato

E’ quindi molto simile ai vari Compound: una piattaforma DeFi per prendere in prestito. Secondo il team, questo permette di spendere una valuta con un valore stabile (bnUSD) anzichè una volatile (ICX). Resta il fatto, a mio avviso, che queste piattaforme espongono a rischi piuttosto rilevanti di oscillazioni del mercato, che possono portare a perdite anche rilevanti del proprio capitale. Temo insomma che la piattaforma sarà usata principalmente per speculazone.

Conclusione cos’è Balanced, e il suo airdrip

Come ho già detto tante volte in passato: comprare un token per partecipare a un airdrop non ha vantaggi economici, dato che il mercato ha già incluso nel prezzo di ICX questa informazione -come se fosse un dividendo di un’azione. Tuttavia, se avete già ICX sarebbe sciocco non approfittarne. Ecco perchè in quest’articolo ho voluto parlare di cos’è Balanced, e di come ottenere il loro airdrip. Spero ti sia tornato utile!

Disclaimer: il contenuto dell’articolo è un’opinione, e ha unicamente fini informativi. Non intende fornire consulenzia finanziaria di alcun tipo. Consulta un professionista certificato per ottenere consulenza finanziaria.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *