I migliori programmi Affiliate del mondo Crypto

migliori affiliate crypto

Quali sono i migliori programmi affiliate crypto?

Il mondo dell’affiliate marketing è estremamente complesso, e quello crypto peggio ancora. Cosa può nascere dalla loro unione? Un campo minato vero e proprio, con una marea di offerte, moltissime delle quali assolutamente pessime. Questo articolo, che manterrò aggiornato con regolarità, include le migliori offerte affiliate crypto che io abbia scovato.
*Questo articolo contiene link affiliati*

Cos’è un programma affiliate, e come si differenzia da uno referral?

Un programma affiliate, come anche un programma referral, non è nient’altro che un link messo a disposizione da un’impresa. Se un nuovo utente si iscrive tramite il tuo link, tu guadagni una percentuale delle vendite, un importo fisso oppure dei vantaggi di altro tipo, e spesso anche chi si iscrive ottiene bonus o altri vantaggi. La differenza tra affiliate e referral è che tendenzialmente il referral è a disposizione di tutti gli utenti, mentre per l’affiliate è necessario possedere un sito o un canale di divulgazione sufficientemente sviluppato, e le regole di condivisione tendono ad essere più permissive.

Come scegliere i migliori programmi affiliate crypto (e non)?

Esistono molti tipi di programmi affiliati, e scegliere quali promuovere non è impresa semplice. Per quanto mi riguarda, queste sono le caratteristiche principali che io considero:

  1. Deve essere un prodotto o servizio utile e affidabile. Se l’utente non apprezza il servizio che compra, questo avrà ripercussioni negative anche su chi ha fatto pubblicità in termini di reputazioni. Non vale la pena consigliare un cattivo prodotto solo perché hanno delle percentuali molto elevate.
  2. Vantaggi e svantaggi di chi si iscrive tramite il nostro link. Se iscriversi tramite un affiliate link porta svantaggi all’invitato, scartatelo. Se porta vantaggi, viceversa, sale nella classifica.
  3. Severità nelle regole: dove si può condividere? Violare i T&C quando si pubblicizza un link può portare alla cancellazione dei pagamenti ricevuti. È solo per amici e parenti? Si può fare pubblicità con il link? Più ampie sono le possibilità offerte di condividere il link, meglio è (per l’affiliate marketer).
  4. Durata dei cookies. Alcuni siti (vedi Amazon) offrono cookies molto brevi, di 24 ore. Altri, invece, arrivano fino a 30 o 90 giorni. Maggiore è il tempo, meglio è.
  5. Pagamento. Il payout può variare molto, essere una percentuale o un importo fisso. La mia regola generale: per vendere un prodotto digitale cerco una redditività minima del 30%, per uno fisico del 10%. Quando il bonus è un importo fisso, dipende dal prodotto e da cosa è necessario fare per ricevere il bonus.
  6. Cosa è necessario fare per ricevere il bonus? Alcuni programmi rilasciano il bonus solo per l’iscrizione, mentre altri richiedono operazioni (acquistare un prodotto, un minimo di transazioni, KYC). Ovviamente, programmi che richiedono l’acquisto per il bonus dovranno offrire percentuali più alte.
  7. Dov’è il bonus? Un affiliate bonus può essere offerto direttamente da un’azienda oppure da una rete di affiliati. Le reti tendono ad essere migliori, offrendo pagamenti più rapidi e tramite più mezzi, quindi un bonus di un’azienda richiede maggior studio.
  8. Mezzi e tempo del pagamento. Quanto deve passare? Posso ricevere il pagamento tramite Paypal e/o conto corrente? Ovviamente, meno tempo è necessario e più sono i mezzi di pagamento, meglio è.

Dove condividere un programma affiliate?

Come accennavamo, ciascun programma ha regole diverse sul come e dove si possa condividere il programma, che è necessario seguire. In ordine di difficoltà (dalla più semplice alla più difficile), questi sono i canali migliori per condividere un affiliate link. Ovviamente: attenzione a evitare lo spam.

  1. Amici e parenti. Sicuramente avrete un amico che è interessato a qualcosa di specifico. Se potete offrirgli un bonus e averne un ritorno, perché non farlo?
  2. Social media. Si può condividere il link di qualche prodotto o servizio che sapete che tornerà utile al vostro network.
  3. Forum. Siete affiliati di un nuovo exchange di cryptomonete che in pochi conoscono? Potete cercare forum specifici o subreddits dove condividerlo.
  4. Blog o sito. Un modo molto diffuso per condividere affiliate links è iniziare un proprio blog. Per quanto farlo richieda un certo livello di studio, creare un blog con WordPress è oggi alla portata di tutti.
  5. Canale Youtube. Qui il lavoro inizia a diventare più complesso, dal momento che sarà necessaria una telecamera e un minimo di abilità di editing, ma se non ti spaventa mostrarti al mondo questo rimane un modo molto efficace.
  6. Pubblicità. È ovviamente anche possibile creare pubblicità tramite Facebook o Google Ads. Consiglio vivamente prudenza, dato che è molto facile spendere più di quanto si guadagni. È bene iniziare con importi molto ridotti, e solo quando si conosca già il mondo affiliate.

I migliori programmi affiliate di crypto

Gli exchange

Uno dei posti che nascondono spesso i migliori bonus affiliate crypto sono gli exchange, ovvero le piattaforme in cui si possono comprare e vendere cryptomonete. Ho selezionato 5 piattaforme, che sono tra le più conosciute e sicure esistenti sul mercato (per quanto se ne possa sapere). È importante fare attenzione e non fidarsi di piattaforme sconosciute che offrono bonus astronomici, dato che spesso queste sono semplicemente delle truffe, o non sopravviveranno più di qualche mese.

5.1.1 Coinbase: clicca per il link

migliori affiliate crypto

Coinbase è la piattaforma che in assoluto uso di più. Permette di versare euro e cambiarli in molte cryptomonete diverse, ed è nel mio caso il sito che uso per inserire o estrarre euro dal mondo crypto.

Referral

Coinbase offre un referral program molto interessante: sia l’iscritto che il referrer riceveranno $10 quando l’iscritto avrà acquistato crypto per un totale di $100. Il sito non fa menzione di KYC, che quindi non dovrebbe essere necessaria.

Affiliate

Il programma di Coinbase, uno dei migliori nel mondo affiliate crypto, prevede il pagamento a chi fa iscrivere un nuovo utente del 50% delle commissioni su tutte le transazioni effettuate. Dato che le transazioni ammontano a 1,49%, circa lo 0,75% del totale delle loro transazioni finirà a voi (0,75 € ogni 100 €).

BitPanda: clicca per il link

migliori affiliate crypto

Un altro exchange molto quotato e che permette di acquistare tramite euro è BitPanda.

Referral

BitPanda offre un programma referral molto semplice: chi si iscrive tramite un referral link deve completare il KYC, versare 25€ ed effettuare transazioni per la stessa cifra, e sia lui che il suo referrer riceveranno 10€.

Affiliate

Se volete diventare affiliati di BitPanda, l’offerta è la seguente: 20% delle commissioni pagate da chi si iscrive tramite il vostro link, per sempre.

Kucoin: clicca per il link

migliori affiliate crypto

Kucoin è un exchange di Singapore che raccoglie molte cryptomonete più piccole e irreperibili altrove.

Referral

Kucoin offre il 20% sulle commissioni realizzate da tutti coloro che si iscrivono tramite il tuo referral link

Affiliate

Se hai un canale con un numero sufficiente di utenti, l’affiliate program permetterà fino al 50% sulle commissioni realizzate da chi si iscrive, per sempre.

Binance: clicca per il link

migliori affiliate crypto

Binance, basato in Giappone, è un altro gigante assoluto.

Referral

Binance offre un totale di 20% sulle commissioni. Il referrer può decidere se tenerselo tutto o offrirne all’invitato il 5% o il 10%

Affiliate

Se hai un canale con un certo numero di utenti, l’affiliate program permette di realizzare fino al 50% delle commissioni pagate da chi si iscrive tramite il vostro link.

Bitfinex: clicca per il link

migliori affiliate crypto

Bitfinex è un altro colosso del mondo crypto, creatore della moneta Tether, da anni una delle dieci più importanti per capitalizzazione di mercato.

Affiliate

Bitfinex offre un programma che garantisce a chi condivide il link (disponibile a tutti) l’8% delle commissioni realizzate dagli invitati di primo livello, il 6% da quelli di secondo livello e il 2% da quelli di terzo livello.

I migliori programmi affiliate crypto di altri siti

Crypto.com (o MCO): clicca per il link

migliori affiliate crypto

MCO è un programma che offre una carta prepagata, su cui possono essere caricati euro, dollari e cryptomonete. Il suo scopo è diventare una banca nel mondo crypto, e ha già iniziato a offrire opportunità di prestito e investimento. Le carte sonom già state consegnate in US e Singapore, mentre per l’Europa le tempistiche non sono ancora chiare -ma non dovrebbe mancare molto. Puoi leggere qui per i dettagli del progetto.

Affiliati

MCO offre un bonus di $50 (in MCO) a tutti gli utenti che si registrano tramite il referral link e acquistano (o trasferiscono) 50MCO sul loro wallet, bloccandoli poi per 3 mesi. Questo permetterà di assicurarsi il piano “Ruby” della prepagata, che quando consegnata garantirà condizioni molto interessanti. Qui l’investimento è un po’ più elevato, ma può valerne la pena se siete interessati a una prepagata crypto. Finito il periodo di staking, sarà possibile convertire tutti gli MCO in euro o altre crypto, e trasferirli eventualmente al di fuori del wallet.

Ledger: clicca per il link

migliori affiliate crypto

Ledger è una delle marche più note di wallet fisici. In parole semplici, è un piccolo dispositivo che permette di archiviare Bitcoin e molte altre cryptomonete in locale, ovvero non su internet. Questo genere di dispositivo è utile quando si inizia ad avere un quantitativo importante di crypto con cui non si intende fare trading, in modo da evitare rischi di hacking dei wallet o exchange online.

Affiliate

Il link affiliate di Ledger è disponibile a chiunque si registri, e offre il 10% dell’importo del acquisto di chi compra dopo averlo cliccato (escludendo IVA e costi di invio). Il 10% è una buona percentuale per prodotti fisici.

Conclusione

In questa pagina, ho voluto provare a raccogliere i migliori programmi affiliati crypto che io sono riuscito a trovare nella giungla di offerte su internet. Quali pensate siano dei buoni programmi che non ho considerato? Fatemi sapere!

Disclaimer: il contenuto dell’articolo è un’opinione, e ha unicamente fini informativi. Non intende fornire consulenzia finanziaria di alcun tipo. Consulta un professionista certificato per ottenere consulenza finanziaria.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *