Recensione di WeWard: quanto paga? Codice referral

Recensione di WeWard: quanto paga? Codice referral

Ho deciso di scrivere una recensione di WeWard perché quest’app ha suscitato grande interesse. Com’è? Vale la pena scaricarla? Quanto è possibile guadagnare?

Andiamo a vedere in questo articolo cos’è e come funziona l’app: ecco la mia recensione di WeWard.

Questo articolo contiene un codice referral per ricevere 100W gratis. Anche io ho un vantaggio se lo inserite; siete liberi di farlo o meno! Questo è il codice, la spiegazione è qui sotto. DxLA-icLUr

*Questo articolo contiene link affiliati*

Cos’è WeWard?

WeWard è un’app che misura i passi che effettuiamo ogni giorno. In base al numero di passi che effettuiamo, otteniamo dei punti (chiamati W), che possiamo poi convertire in vari premi.

I premi comprendono vari sconti su negozi online, ma è possibile ricevere anche bonifici da 15, 20 e 60€. Ovviamente, questa è la parte che ha più interessato tanti: si può guadagnare qualcosa camminando?

Recensione di WeWard: iscrizione (bonus benvenuto!)

Per iscriversi, è sufficiente scaricare l’app a questo link (iOS) oppure a questo link (Android) – in alternativa, possiamo semplicemente cercare WeWard sullo store.

L’iscrizione è molto semplice. Scegliamo il nostro Paese di residenza, e accettiamo i vari permessi. Sottolineo che a me ha creato qualche problema per il collegamento con Google Fit. Se ricevete questo messaggio di errore, provate magari qualche ora dopo e prima o poi dovrebbe funzionare.

Weward problema iscrizione

Una volta effettuata l’iscrizione, possiamo iniziare a camminare!

Codice referral: 100W gratis

L’app vi regala 200W (equivalenti, come vedremo, a €1) all’iscrizione. Se volete aggiungere 100W (€0.50), dobbiamo solamente inserire il referral di qualcuno.

Il mio: DxLA-icLUr

Va copiato e incollato nella sezione apposita: click sulla rotella delle impostazioni in alto a sinistra e da lì vedremo Inserisci il mio codice di riferimento.

recensione di weward

A questo punto, incolliamo il codice indicato sopra e riceveremo immediatamente 100W.

Anche la persona che ci invita riceverà 100W. Per trovare il nostro codice, e sufficiente selezionare Sponsorizza un amico subito sotto, e vedremo il nostro codice benvenuto. Ecco la schermata:

Recensione di WeWard: quanto si guadagna?

***Aggiornato al 17 Febbraio 2022: qualche piccola modifica nelle ricompense***

Facciamo un po’ di calcoli spicci.

Questa immagine mostra quanto possiamo guadagnare per ogni passo che facciamo.

weward quanto si guadagna

Come possiamo vedere, la quantità non è lineare: 1500 passi ci danno 1Ward, mentre 20.000 passi ci danno 25W (quindi in questo ultimo caso 1 Ward equivale a 800 passi). Più passi facciamo ogni giorno, più Ward otterremo per ogni passo.

E quanto valgono i W? A questo link si può vedere: 100W equivalgono a €0.50. Infatti, per qualunque taglio del bonifico scelto, si ottiene questa ricompensa.

Ultimo pezzetto: 1 chilometro equivale in media a 1300 passi. Vediamo quindi alcuni esempi.

Se facciamo il massimo di passi possibili (20.000 al giorno), otterremo 25W al giorno. Per arrivare a 3.000W, ci saranno necessari 120 giorni. Il nostro guadagno in questo caso sarà di €0.125 al giorno, €45.625 all’anno, o €3.80 al mese. Ipotizzando di camminare tutti i giorni 20.000 passi (15.4 chilometri al giorno -una distanza notevole).

Un calcolo più verosimile: ponendoci come obbiettivo una media di 10.000 passi al giorno (7.7 chilometri), otterremo 10W. Questo significa che guadagneremo €0.05 al giorno, €1.52 al mese, €18.25 all’anno.

A me piace correre, e l’altro giorno ho fatto 5 chilometri in 29 minuti, a 160 passi al minuto. Ho quindi corso 4.600 passi, circa 4W -più o meno 3 centesimi.

Come ottenere Ward Bonus

In aggiunta a quello che si riceve per i passi registrati, è possibile ottenere alcuni Ward bonus completando delle sfide. Sono le più disparate, e possono essere visualizzate scorrendo verso il basso nella home page. Ce ne sono almeno 30, a passano dal fare un numero di passi specifico (ad esempio 10.101 in un giorno), all’andare a luoghi geografici o negozi specifici. Insomma: si può, in linea di teoria, guadagnare qualche ward aggiuntivo rispetto alla semplice camminata. Niente di trascendentale, ma sufficiente ad avvicinarci un po’ al traguardo.

Oltre a questo, c’è la possibilità di completare alcuni piccoli task, che portano a loro volta qualche Ward agli utenti. Questi metodi offrono tendenzialmente una ricompensa limitata, ma vediamoli ugualmente.

come funziona weward

Ci sono quattro modi principali:

  • Guardare un video, in cambio di 1W (mezzo centesimo).
  • Completare un sondaggio, per un importo variabile tra 10 e 200 Ward, e lunghezza variabile
  • Acquistare in uno dei negozi convenzionati
  • Giocare a uno dei videogiochi convenzionati.

In generale, gli importi offerti sono piuttosto limitati. Mi sono concentrato a guardare i sondaggi; ecco quello che vedo in uno dei vari (mezza dozzina) siti patrocinati a cui si accede cliccando il link dalla home page.

recensione di weward sondaggi

Il sondaggio più vantaggioso offre circa €0,75 per 20 minuti dichiarati. Io personalmente preferisco fare altro, ma se non vi dispiace fare un sondaggio mentre guardate un film, potrebbe essere un modo per arrotondare qualche centesimo extra.

WeWard è sicuro?

Concludo questa breve recensione di WeWard rispondendo (soggettivamente) alla domanda: WeWard è sicuro? WeWard ha accesso alla nostra posizione tramite geolocalizzazione. In generale, alcuni sono più dubbiosi a lasciare alle app l’accesso a questo tipo di informazioni. Oltre a questo, in teoria, problemi non ce ne sono: il pagamento avviene tramite bonifico, e non sono richieste informazioni diverse da qualunque altra app simile

È bene ricordare che moltissime app che scarichiamo sul nostro cellulare chiedono l’accesso a dati potenzialmente sensibili come la nostra ubicazione, e noi accettiamo senza leggere. Insomma: WeWard è sicuro fino a prova contraria.

Recensione di WeWard: vale la pena?

Una persona che cammina almeno 15 chilometri al giorno può guadagnare un massimo di €0.125 al giorno, ottenendo i propri €15 in 120 giorni (circa 4 mesi). Insomma: questa recensione di WeWard dice che non diventerete ricchi.

Però, a mio parere, quest’app è una bellissima scusa per fare qualcosa di molto utile per il nostro benessere. Camminare, o correre, fa bene; e questo piccolo beneficio economico aggiuntivo può essere una piccola motivazione!

Ti piace WeWard? Dai un’occhiata anche a Sweatcoin, un’app simile. Ecco l’articolo.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *