Cos’è Bitcoin Lightning Network? TPS e commissioni

Cos’è Bitcoin Lightning Network? La risposta in via di sviluppo per il più grande problema di Bitcoin, ovvero il limitato numero di transazioni che la rete è in grado di processare. E’ anche ciò che potrebbe permettere a Bitcoin di essere utilizzabile per piccole transazioni, raggiungendo finalmente quell’utilizzo mainstream di cui si parla da anni. Al di là dei grandi proclami, in questo articolo spiegherò cos’è Bitcoin Lightning Network, e cosa ci possiamo aspettare nel caso arrivasse ad essere usato in modo diffuso.

I problemi di Bitcoin: TPS e commissioni

Cominciamo a parlare dei due enormi problemi che hanno da sempre piagato Bitcoin -e molte altre cryptomonete: le transazioni che possono reggere e le elevate commissioni.

TPS

Il vero problema di Bitcoin è il numero di transazioni che può gestire: sono solo 7 al secondo, contro le decine di migliaia necessarie (ad esempio le 24mile di Visa). In questa bella infografica di howmuch, si può vedere il confronto tra i vari metodi di pagamento.

cos'è bitcoin lightning network tps

E’ facile capire come siano troppe poche. Potevano essere sufficienti quando la tecnologia era ai suoi albori, ma non è neanche vicina a ciò che è necessario perchè Bitcoin possa essere utilizzato su larga scala.

Commissioni

Inviare Bitcoin è molto costoso, come sappiamo bene. Le commissioni per inviare Bitcoin sono fisse -mentre quelle su circuito Visa e Mastercard sono variabili. Di conseguenza, Bitcoin non è al momento utilizzabile per pagare il proverbiale caffè, e inizia ad avere senso per pagamenti superiori ai €200.

Cos’è il Lightning Network: TPS e commissioni

Per risolvere questi due problemi, TPS basse e commissioni elevate, è stato ideato il Lightning Network. Cos’è Bitcoin Lightning Network? In breve: è una rete di canali di pagamento bilaterali senza delega della custodia dei token. Andiamo con ordine.

Come funziona Bitcoin oggi

Oggi, Bitcoin funziona in modo relativamente semplice. Se A vuole effettuare un trasferimento a B, questo avviene sulla blockchain: il pagamento viene ritrasmesso tra nodi scelti in modo casuale che lo confermano e lo scrivono sulla blockchain. Questo significa che ogni singolo trasferimento deve essere autorizzato da una pluralità di nodi, con un consumo di energia, tempo e denaro elevato. Se vuoi una spiegazione più dettagliata di come funziona Bitcoin oggi, puoi fare riferimento a questo articolo.

Come funzionerebbe Bitcoin con il Lightning Network

Ipotizziamo che A e B abbiano un rapporto per il quale effettuano trasferimenti regolari tra loro. Anzichè inviare ciascun pagamento di volta in volta, come necessario fare adesso, A e B decidono di utilizzare il Lightning Network.

A e B creano un wallet di cui ciascuno di loro ha la sua chiave privata, ed entrambi depositano una certa quantità di BTC. Le transazioni tra loro avvengono al di fuori della blockchain: se A vuole inviare Bitcoin a B, entrambi appongono la loro firma sulla transazione con la loro chiave privata, e la quantità di Bitcoin viene trasferita. Questa operazione non avviene sulla blockchain, risultando gratuita (almeno potenzialmente). Solo quando A e B decidono di chiudere il canale di pagamento bidirezionale, la transazione netta tra i due viene trasmessa sulla blockchain e quindi registrata.

Esempio pratico

  • A e B depositano ciascuno 2 BTC su un wallet condiviso.
  • A trasferisce 1 BTC a B. Ora A ha 1 BTC, B ha 3 BTC
  • B trasferisce 0.2 BTC ad A. Ora A ha 1.2 BTC e B ha 2.8 BTC
  • A trasferisce 0.5 BTC a B. Ora A ha 0.7 BTC, e B ha 3.3 BTC
  • A e B chiudono il portafoglio condiviso. Il netto della loro transazione è che A ha inviato 1.3 BTC a B, e questa informazione viene trasmessa sulla blockchain.

Verrebbe da pensare, quindi, che il Ligthning Network trovi applicazione solo nei rapporti regolari, come ad esempio pagamento di stipendi. In realtà, le potenzialità vanno ben al di là. Si può, infatti, immaginare un utilizzo molto più complesso. Vediamo un esempio.

Ipotizziamo che A voglia effettuare un pagamento a B, ma non abbia un canale di pagamento con B. Tuttavia, sia A che B hanno un canale in comune con C. A può inviare i soldi a C, e C può inviarli ad B. Ciascuna transazione rimane sul canale bilaterale, e quindi non ci sono commissioni di transazione associate. E questo può estendersi in senso indefinito, passando per 2, 3, 50 canali bilaterali diversi e scegliendo la via più efficiente possibile!

cos'è bitcoin lightning network
Un esempio di transazione sul Lightning Network tratta da Wikipedia.

Cos’è Bitcoin Lightning Network: quali sono le alternative?

Moltissimi token hanno cercato di ovviare ai problemi di Bitcoin, ovvero aumentare le TPS e ridurre le commissioni. Ad esempio, le molte fork di Bitcoin hanno provato ad aumentare le dimensioni dei blocchi, permettendo un numero leggermente maggiore di transazione. Altre, come Litecoin, hanno deciso di utilizzare algoritmi diversi per snellire le transazioni. Ethereum 2.0, lo sviluppo di Ethereum, vuole passare dalla PoW alla PoS. Altri progetti, come Nano, provano a passare infrastrutture blockchain totalmente differenti (spesso non esenti da problemi di sicurezza).

A mio parere -e questo è unicamente il mio parere-, la tecnologia Lightning è quella che ha il maggior potenziale di superare i problemi di Bitcoin, e di avvicinare le cryptomonete alla vita di tutti i giorni.

Conclusione: cos’è Bitcoin Lightning Network

In questo articolo, abbiamo provato a parlare di cos’è Bitcoin Lightning Network, e del modo in cui può rivoluzionare il mondo delle cryptomonete ed essere usato per piccole transazioni. La possibilità di effettuare pagamenti al di fuori della blockchain tra due utenti, ed eventualmente di allargarsi sfruttando la rete esistente, permettendo di raggiungere TPS esponenzialmente maggiori, e commissioni gratuite o molto limitate.

Inoltre, a marzo 2021 Ethereum ha annunciato che introdurrà i Rollup, concettualmente molto simili alla tecnologia di base di LN. Questo permette a BTC di studiare, capire i problemi, migliorare -senza rischi.

Disclaimer: il contenuto dell’articolo è un’opinione, e ha unicamente fini informativi. Non intende fornire consulenzia finanziaria di alcun tipo. Consulta un professionista certificato per ottenere consulenza finanziaria.

Share

7 thoughts on “Cos’è Bitcoin Lightning Network? TPS e commissioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *