Guida a Pancakeswap con MetaMask: Cos’è?

Ho deciso di scrivere una guida a PancakeSwap con MetaMask. La ragione? Il 2020 è stato l’anno di DeFi, e il 2021 sembra essere l’anno della fuga dalle commissioni troppo elevate di Ethereum. E proprio in questo spazio si inserisce PancakeSwap, un DEX basato su BSC (e quindi su BNB, il token di Binance) che ha registrato una crescita impressionante. La ragione? Le fees di BSC sono molto, molto più basse di ETH in questo momento (marzo del 2021), il che rende possibile utilizzare questa piattaforma per yield farming anche per chi non è miliardario.

In questo articolo, quindi, troverete una guida a PancakeSwap con MetaMask, il wallet per browser disegnato per ETH (ma che funziona anche con altre blockchain!). Vedremo come impostarlo correttamente per inviare token non-ERC-20, e poi come utilizzarli per effettuare yield farming su PancakeSwap.

***Attenzione: ad Aprile 2021, PancakeSwap ha iniziato la migrazione degli smart contract dei suoi LP. Se siete nuovi a PancakeSwap, questo non vi interessa. Se avete già dei token stakati su PancakeSwap, seguite le istruzioni a questo link***

Cos’è PancakeSwap? Una spiegazione

Cos’è PancakeSwap? In breve: un DEX (exchange decentralizzato), basato su liquidity pols, che si può usare per scambiare token BEP20 sulla BSC (Binance Smart Chain), di cui parliamo qui.

Andiamo con ordine.

PancakeSwap è concettualmente molto simile a molti altri DEX. Per citare due tra i più famosi, in questo blog abbiamo parlato di Uniswap (di cui PancakeSwap è un clone) e di Bancor. Come i suoi due fratelli più grandi, PancakeSwap si basa su liquidity pools: chi vuole può depositare coppie di token, ottenendo un ritorno (yield farming) e permettendo agli altri di scambiare tra le varie coppie.

La particolarità più interessante di PancakeSwap è l’essere costruito per i token BEP20 (ovvero basati su BNB di Binance). Questo perchè Uniswap, Bancor e la quasi totalità del mondo DeFi esiste ad oggi su Ethereum, che ha commissioni piuttosto elevate. Almeno aspettando fino a quando Ethereum 2.0 sarà pronto.

CAKE è il token di PancakeSwap, che si ottiene in cambio dell’offerta di liquidità ai pool e si può a sua volta stakare.

cos'è pancakeswap CAKE

Guida a Pancakeswap con MetaMask: impostare MetaMask

Come dicevamo, MetaMask è un wallet per browser sviluppato per i token ERC-20 (e seguenti), ovvero per l’ecosistema Ethereum. Però, con qualche piccolo accorgimento, è possibile utilizzarlo anche per token della Binance Smart Chain (BSC). Vediamo come.

Primo passo: scaricare MetaMask e iscriversi.

Se sei in questo articolo, suppongo che tu abbia già MetaMask installato. Se così non fosse, ti lascio un link all’articolo dove parlo di MetaMask; installalo, io ti aspetto qui!

Secondo passo: aggiungere BSC

In alto a destra su MetaMask, facciamo clic sull’icona ,selezioniamo settings, networs, add network. Ci troveremo di fronte a questa schermata.

come aggiungere BSC a metamask

Le informazioni da inserire possono essere reperite in questo link di Binance: limitatevi a fare un ctrl-F per “Mainnet”. (Inserite quelle della mainnet, non quelle della testnet!) Suppongo che queste info non cambieranno in futuro, ma nel dubbio preferisco rimandarvi direttamente alla fonte originale anzichè incollarle qui.

Uscite, e vedrete che in alto il network sarà cambiato automaticamente. Se volete ritornare al vostro wallet contenente ETH e token delle ecosistema Ethereum, fate click sul menu a tendina in alto al centro, e selezionate Ethereum Mainnet. Potrete sempre andare avanti e indietro tra i due.

come inviare BNB a metamask

(Sì, nel wallet Smart Chain BNB ha l’iconetta di ETH, ma non vi preoccupate).

Terzo passo: inviare BNB e un altro token

Per poter offrire liquidità a un DEX, è necessario inviare due token: BNB e un altro. In questo link potete vedere tutte le coppie disponibili. Per fare una prova, ho deciso di inviare 10BUSD (una stablecoin di Binance) e circa $12 in BNB. Dovrete inviare circa la stessa quantità nei due token, ma mandate un po’ di più di BNB perchè vi servirà per pagare le fees.

Attenzione: le commissioni della BSC sono molto basse. Inviate una transazione di prova di importo molto ridotto! Verificate di avere capito prima di inviare transazioni più grosse. Mi raccomando!

Per inviare i token: andiamo dove abbiamo i nostri token (nel mio caso su Binance), ed inviamo questa piccola transazione di prova, quindi nel mio caso 10BUSD. Inviamo la transazione scegliendo l’opzione BSC!

inviare BNB a metamask

Come wallet di destinazione, copiamo e incolliamo quello visibile sul nostro account MetaMask. La transazione è piuttosto rapida.

Attenzione: nel mio caso, i BUSD non venivano visualizzati nel mio wallet (nonostante li vedessi dallo scan). In questo caso, è necessario aggiungere manualmente il token. Per BUSD, questo è il link. Se avete questo problema con un altro token, cercatene il ticker nella barra in alto. Andiamo su Add token in basso su MetaMask, Custom Token, e compiliamo il modulo.

come aggiungere busd a metamask

Il Token Contract Address per il token di vostro interesse può essere copiato dal BscScan che vi ho linkato sopra.

guida a pancakeswap con metamask

Ora, BUSD apparirà su MetaMask, e l’importo che vi siete inviati verrà mostrato.

Ripetete l’operazione con BNB, e vi comparirà con il logo di ETH.

guida a pancakeswap con metamask

Ora il vostro MetaMask è pronto!

Guida a PancakeSwap con MetaMask: aggiungere liquidità

Una volta inviato BNB e un altro token a MetaMask (o a qualche altro wallet che supporta token sulla BSC), possiamo ora andare su pancakeswap.finance.

In alto a destra, selezioniamo Connect, MetaMask (o il wallet che stiamo usando) e accettiamo.

A questo punto, su PancakeSwap, selezioniamo dal menu Trade, Liquidity, Add Liquidity. Selezioniamo la coppia che ci interessa (nel mio caso lascio BNB e inserisco BUSD in basso), e confermiamo di voler sbloccare quella specifica coppia.

guida a pancakeswap con metamask liquidità

Scegliamo quindi quanto vogliamo mettere nel pool. Nel mio caso, 10 BUSD (il BNB verrà automaticamente selezionato per pareggiare l’importo nell’altro token). Mi viene mostrato il prezzo attuale (BUSD per BNB), e posso selezionare Approve BUSD. Si aprirà MetaMask, e dovrò confermare la transazione.

guida a pancakeswap con metamask liquidità

Possiamo tornare su Trade, Liquidity, e vedremo il pool in cui siamo entrati. Se non lo vediamo, proviamo ad importarlo (clic su Import it). Se continuamo a non vederlo, verifichiamo che la transazione sia stata completata: abbiamo ancora BUSD e BNB nel wallet? In caso affermativo, riproviamo Se il prezzo cambia rapidamente (price slippage), è possibile che l’importo che avevamo inizialmente selezionato non sia più valido. Lo dico perchè a me è successo!

guida a pancakeswap con metamask liquidity pool

Ok, a questo punto mi trovo ad avere 0.5742 pool tokens. Che ci faccio?

Guida a PancakeSwap con MetaMask: yield farming

Una volta aggiunta liquidità al pool, la parte più piacevole di questa guida a PancakeSwap con MetaMask: lo yield farming.

Dal menu, selezioniamo Farms. Dobbiamo a questo punto cercare il nostro pool. Nel momento in cui scrivo, non esiste una funzione cerca in questa pagina, e io ho trovato il pool BUSD-BNB con un Ctrl-F.

pancakeswap busd bnb

Selezioniamo Approve Contract e paghiamo le commissioni (sarà necessario solo la prima volta).

Torniamo allo stesso liquidity pool e questa volta selezioniamo Stake LP tokens, selezioniamo Max, confermiamo e paghiamo un’altra volta le commissioni.

stake token pancakeswap

A questo punto, abbiamo correttamente completato lo staking di BUSD-BNB! Quando vogliamo, possiamo selezionare Harvest per ricevere le fees in CAKE che abbiamo guadagnato. Attenzione: ogni volta che selezioniamo Harvest dobbiamo pagare una commissione in BNB!

guida a pancakeswap con metamask harvest

Pools: stakare CAKE per ottenere ancora più CAKE

Una volta che i nostri liquidity pool inizieranno a fruttarci CAKE, possiamo fare di questo token quello che ci pare. Possiamo ad esempio trasferirlo su Binance o altro exchange e venderlo. Ma abbiamo anche la possibilità di stakarlo ulteriormente, per ottenere più CAKE oppure altri token.

Sul sito, selezioniamo Pools dal menu, e arriveremo alla pagina Syrup Pool, sciroppo. Qui possiamo stakare il nostro CAKE. In questo modo, possiamo ottenere vari altri token, oppure più CAKE. Vediamo quest’ultimo esempio.

pancakeswap syrup pools

L’operazione è molto simile a quella per aggiungere liquidità a un pool: sblocchiamo il wallet (pagando le fees connesse), e depositiamo il nostro CAKE nello smart contract. A quel punto, potremo quando vorremo effettuare l’harvest (raccolta).

Cos’è CAKE? Il token nativo di PancakeSwap

In questa guida a PancakeSwap, non poteva mancare un accenno a CAKE, il token nativo della piattaforma. Se non altro, per il semplice fatto che ha avuto una crescita molto importante su Coinmarketcap nei primi mesi del 2021.

Tratto da Coinmarketcap

Ma a cosa serve CAKE? Fondamentalmente, è un token di governance, ovvero permette di votare sulle decisioni da prendere per il futuro della piattaforma. Ha alcuni altri usi:

  • Partecipare ad IFO, ovvero stakarlo per ottenere nuovi token (simile a Binance Launchpool)
  • Partecipare alla lotteria della piattaforma
  • Utilizzarlo per creare NFT su PancakeSwap.
  • Come visto, stakarlo su Syrup pool per ottenere ulteriore CAKE.

Abbiamo già parlato della difficoltà ad assegnare un valore ai token DeFi. Infatti, al di là della domande e offerta, dove sta il vero valore di un token che -al limite- permette di stakarlo per ottenerne l’inflazione? Questa è una delle storture del mondo blockchain a mio parere; una delle ragioni per cui, quando il mercato sarà maturo, molti dei token che oggi avranno un valore lo perderanno. Non c’è alcuna differenza se CAKE ha un valore di $1 o $100.

Prediction e Lottery

Ci sono due funzioni in PancakeSwap che ci permettono di tentare la sorte. Personalmente, non credo nel gioco d’azzardo; non ho mai partecipato a queste due opzioni, e non intendo farlo. Per la legge italiana, inoltre, PCS non ha licenza AAMS, quindi se si vince qualcosa andrebbe dichiarato. Io ve l’ho detto.

Prediction

Prediction ci permette di scommettere sull’andamento di BNB in una finestra di 5 minuti. Il concetto è semplice: viene creato un pool con il totale dei fondi raccolti (meno il 3% di commissioni), e UP e DOWN hanno un payout pari alla percentuale di fondi scommessi. In questo esempio:

cos'è pancakeswap prediction

Puntando 0.1 BNB su UP, otterremmo 0.13 (una differenza di 0.03) vincendo, e 0 perdendo. Puntando 0.1 BNB su DOWN, otterremmo 0.436 vincendo, e 0 perdendo. (E’ importante notare che questi valori cambiano fino all’inizio del round, e a quel punto il valore si stabilizza sul valore finale, che tendenzialmente è molto vicino a 2x per entrambi)

guida a pancakeswap con metamask prediction

Una volta deciso se UP o DOWN (in questo caso UP), possiamo selezionare un importo.

Lotteria

La lotteria ha un concetto più semplice: si compra un biglietto (ciascuno con un valore di $5).

cos'è pancakeswap lotteria montepremi

Al biglietto è associato un numero. Vengono estratti sei numeri; in base a quanti numeri consecutivi a partire dal primo si indovinano, si vince una percentuale del premio totale, come indicato da questa tabella. Il 20% viene trattenuto per ricomprare e bruciare CAKE.

guida a pancakeswap con metamask lottery

Guida a PancakeSwap con MetaMask: migrazione a v2

Ad Aprile 2021, PancakeSwap sta effettuando una migrazione degli smart contract. Ciò significa che è necessario effettuare l’unstaking e restaking dei propri LP tokens per continuare ad ottenere le ricompense. Ecco il processo in breve:

  1. Effettuate l’unstaking del vostro LP dalla farm su PancakeSwap o sito alternativo (come ad esempio Autofarm)
  2. Andate su questa pagina, scendete, e ‘sciogliete’ il vostro LP token. Ad esempio, se avevate LP BUSD-BNB, scioglietelo per tornare ad avere BNB e BUSD.
  3. Ora ricreate il LP, assicurandovi questa volta che sia v2 e non v1
  4. Rieffettuate lo staking

Guida a PancakeSwap con MetaMask: ne vale la pena?

I DEX sono uno dei progetti più interessanti per chi, come il sottoscritto, è un amante della filosofia alla base della blockchain: la decentralizzazione. E benchè BNB non sia propriamente decentralizzato, è bello vedere un DEX che abbia commissioni umane. Sia per il trading, sia per lo yield farming.

E’ tuttavia importante capire che esistono dei risci importanti nell’utilizzo di PancakeSwap, o di qualunque altro progetto DeFi.

  • Hack. L’esempio è DODO. Molti progetti DeFi non hanno alle spalle team enormi, e la quantità di test effettuati è relativamente bassa. Di conseguenza, il rischio di bug esiste. Non più tardi del 15 Marzo, PancakeSwap ha subito un hack (poco grave) ai suoi DNS!
  • Impermanent loss. Quando diamo liquidità a un pool, ci esponiamo a un rischio: l’impermanent loss. Cosa significa? Se i due token deviano significativamente, ci perdiamo. Facciamo un esempio: BUSD rimane sempre uguale, ma BNB aumenta di valore fino a raddoppiare. All’inizio, io avevo 10BUSD e l’equivalente di 10BUSD in BNB. Se voglio ritirare dopo il raddoppio, avrò diritto a 12.5BUSD e l’equivalente di 12.5BUSD in BNB. Meno, insomma, di quanto avrei avuto senza mettere i miei token nell’exchange.
  • Cambio di valore del token del DEX. Tutti i guadagni realizzati tramite DEX sembrano percentuali molto grandi -ma ci pagano, sempre e comunque, in CAKE (o UNI, o BNT, a seconda della piattaforma). Ci esponiamo sempre al rischio che questi token perdano valore.

Insomma, in questa guida su PancakeSwap con MetaMask ho voluto dare un’idea di quello che si può fare con il mondo DeFi. Affascinante, da morire. Ma non per tutti. Insomma, come sempre: fate attenzione.

Se volete vivere ancora di più il brivido, vi lascio il link al mio articolo su Autofarm. Questa piattaforma permette di raggiungere APY molto più elevati, raccogliendo tutti i token di un pool per effettuare la composizione degli interessi migliaia di volte all’anno.

Se siete interessati ad altri progetti simili a PancakeSwap, ecco qui una raccolta dei DEX più interessanti.

Disclaimer: il contenuto dell’articolo è un’opinione, e ha unicamente fini informativi. Non intende fornire consulenzia finanziaria di alcun tipo. Consulta un professionista certificato per ottenere consulenza finanziaria.

Share

10 thoughts on “Guida a Pancakeswap con MetaMask: Cos’è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *